mercoledì 21 dicembre 2011

LA VALORIZZAZIONE DELLA CULTURA FRA STATO E MERCATO

LA VALORIZZAZIONE
DELLA CULTURA
FRA STATO E MERCATO
Assetto economico e giuridico, imprese
e istituzioni del mercato delle attività culturali in Italia



INDICE 

Introduzione 
PARTE PRIMA
Principali aspetti economici del mercato delle attività culturali
1. Premessa 1
2. La dimensione economica della cultura 
2.1. Il confronto europeo
2.2. L’economia del settore culturale in Italia
3. I beni culturali 
3.1. La gestione e la valorizzazione 
3.2. Un confronto tra musei nazionali ed esteri
4. Le attività di spettacolo
5. La spesa pubblica e privata per le attività culturali 
5.2. Il sostegno pubblico alle attività di spettacolo
5.3. Il ruolo del mecenatismo e dell’intermediazione no profit
5.4. La spesa privata per la cultura e il turismo culturale e le potenzialità di sviluppo
locale connesse alla cultura
6. Operatori delle attività culturali e forme di affidamento e gestione dei servizi culturali

PARTE SECONDA
Assetto giuridico delle attività culturali e regolazione
dei rapporti pubblico-privato
1. Premessa 
2. I beni culturali e la collaborazione pubblico-privato 
2.1. L’inquadramento costituzionale della gestione dei beni culturali 
2.2. Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale 
2.3. Servizi inerenti le attività di valorizzazione
2.4. La gestione dei servizi aggiuntivi
2.4.1. L’evoluzione dell’apertura ai privati 
2.4.3. L’incongruenza e la confusione dei termini concessori
2.5. Nuove forme di collaborazione pubblico-privato
2.5.1. Facility management e global service
2.5.2. Project financing
2.5.3. Concessione di valorizzazione 
2.5.4. Il modello francese della delega di servizi pubblici
2.6. Cenni conclusivi e di proposta 
3. Inquadramento giuridico e trattamento degli operatori pubblici e privati nelle
attività di spettacolo 
3.1. Quadro normativo e riforma del Titolo V della Costituzione 
3.2. Finanziamenti pubblici statali alle attività di spettacolo
3.3. Interventi degli Enti locali per la realizzazione di iniziative ed eventi di spettacolo
3.4. Misure pubbliche di sostegno all’attività di spettacolo e normativa in materia
di aiuti di Stato
4. L’ambiguità del ruolo degli operatori economici di proprietà pubblica e no profit 
4.1. L’utilizzo strumentale di modelli imprenditoriali e i fenomeni del “neo-statalismo”
e del “neo-capitalismo municipale”
4.2. I soggetti operanti a livello statale
4.2.1. Arcus S.p.A
4.2.2. Ales S.p.A
4.3. I soggetti operanti a livello regionale e comunale
4.3.1. Scabec S.p.A.
4.3.2. Beni Culturali S.p.A
4.3.3. Zètema Progetto Cultura S.r.l. 
4.4. L’attività delle Fondazioni 
4.4.2. Le Fondazioni bancarie


Segue - pagine 88 

Richiedere la presente Dispensa a : spettacolo.popolare@gmail.com








Nessun commento:

Posta un commento